Condividi su:   Facebook Twitter Google

Il Settore Giovani riunisce i gruppi Giovanissimi (dai 15 ai 18 anni), i Giovani (dai 19 ai 25 anni) e i Giovani-Adulti (dai 26 ai 30 anni) che scelgono di associarsi per affrontare la sfida di coniugare la fede con la vita di tutti i giorni, per scoprire qual è il progetto del Padre su ognuno di loro, per impegnarsi nella costruzione della loro comunità parrocchiale e diocesana. Un incontro settimanale per guardarsi dentro e condividere il proprio “essere cristiano”.

 


 

Anno pastorale 2016/2017

“Alla Tua altezza”

Risultati immagini per poster

«Gesù ci ci insegna e ci invita ad avere uno sguardo che sempre ci metta “all’altezza” del prossimo, dimostrando così di essere veri discepoli-missionari… vogliamo esercitarci a pensare le nostre azioni non in vista dei risultati, ma come questione di stile… quello stile che intesse relazioni vere, che costruisce progetti e non occupa spazi, che insomma cerca di qualificare la nostra esistenza come un abbraccio… insieme a Lui, insieme in associazione, insieme a tutti gli uomini nel costruire il bene comune» (dalla presentazione del sussidio)

Il percorso formativo rivolto ai giovani quest’anno parte dall’icona evangelica di «Gesù buon pastore che offre una strada verso pascoli di vita buona»: la strada della misericordia, che è stile e misura dell’Amore, secondo cui Gesù si abbassa fino alla nostra statura per poterci guardare negli occhi per amarci così come siamo. La vita, le relazioni, la fede… è questione di sguardo, che diventa la nostra carta d’identità.

Il testo è stato pensato a partire dalle riflessioni e dai documento del Sinodo sui giovani ed articolato in 5 tappe:

– modulo di apertura: “Alla tua altezza”, che sottolinea lo stile della testimonianza: abitare il mondo con uno sguardo d’amore

– modulo scelte “Mattone dopo mattone”, con 4 sottomoduli che mettono a tema la ricerca dell’essenziale; vivere il tempo presente; la scelta dell’impegno; il cambiamento

– modulo relazioni “Compagni di cordata”, con i sottomoduli per approfondire la relazione con Dio; la misericordia, stile dell’incontro; l’amicizia spirituale; il dono di sé nell’affettività

– modulo comunità “Life style”, che aiuta a riflettere su Ac lievito della Chiesa locale; giovani protagonisti nel quotidiano; tessitori di reti; incontro tra i popoli

– modulo di sintesi “All’altezza del mondo”.

Condividi su:   Facebook Twitter Google